Appartamento Roma – Quartiere Tiburtino – Anno 2009

Progetto:

Ristrutturazione completa di un piccolo attico, in prossimità di Via Filippo Meda a Roma.
L’appartamento presentava una distribuzione degli spazi di vecchia concezione.
La scelta è comunque quella di dividere la zona notte dalla zona giorno e di ricavare 3 ripostiglio con diverse funzioni:
Lavanderia
Dispensa
Cabina armadio
Per l’esecuzione dei lavori si è resa necessaria l’occupazione di suolo pubblico, con relativo posizionamento del tiro per il trasporto dei materiali a discarica, resa difficoltosa dal fatto che l’appartamento si trovasse all’8° piano.
Nell’appartamento sono stati sostituiti tutti gli infissi esterni ed interni, oltreche il portoncino blindato bianco all’interno e colorato sul pianerottolo.
L’appartamento è attualmente abitato da tre persone.

Mq: 78,00
 
Progetto:  15/09/2009
 
Data inizio lavori:  01/10/2009
 
Data fine  lavori prevista :  20/12/2009
 
Data fine lavori effettiva:  07/01/2010

Impresa Esecutrice: 2M Costruzioni srl – gruppometelli

Come sempre accade l’oscillazione del costo previsto varia intorno al 10% in più rispetto a quello previsto, soprattutto quando come in questo caso le opere impiantistiche diventano complesse e comportano scelte e operazioni aggiuntive rispetto a quelle previste inizialmente
I pagamenti previsti, sono cadenzati da 4 SAL + saldo a 60gg dalla fine lavori; ogni SAL viene decurtato del 10% a garanzia del lavoro fino ad allora svolto.
La contabilità dei lavori, comprensiva di eventuali lavorazioni aggiuntive, viene sviluppata di pari passo al procedere dei lavori, sempre e comunque dal Direttore dei Lavori, che la sottopone al committente.

Descrizione grafica del progetto:

  • Stato originario (ANTE OPERAM)
  • Progetto realizzato (POST OPERAM)
  • Foto (8 immagini)